Requisiti di ammissione

Il Master in Genetica Forense è a numero chiuso. Sono ammessi un massimo di 60 iscritti per anno.

Nel caso in cui le domande superino il numero dei posti disponibili, la selezione degli ammessi a partecipare al Master verrà effettuata tramite la valutazione comparativa dei curricula vitae e dei titoli da parte del Consiglio di Master, in base alla quale verrà stabilita una graduatoria.

Possono essere ammessi al Master i laureati in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Scienze MM,FF,NN, Biotecnologie Mediche, Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Comunicazione in possesso di laurea specialistica, laurea magistrale, laurea almeno quadriennale del vecchio ordinamento o altro titolo ritenuto equipollente dal Consiglio di Facoltà cui il Master afferisce ai soli fini dell’iscrizione al Master, su proposta del Consiglio di Master, ed anche a laureati di altre discipline previa autorizzazione da parte del Consiglio di Master.

Commenti chiusi